Giustizia

15 Gennaio 2020

Niente compromessi sulla rule of law

Appunti, Attualità, Democrazia, Diritti, Giustizia, Politica italiana, XVIII Legislatura

Sui capisaldi della rule of law, dello stato di diritto, non si può transigere. In uno Stato democratico non esiste un processo senza fine. Non può esistere né per l’imputato, né per le parti lese. Lo abbiamo detto con il governo gialloverde, lo ripetiamo ora. Il PD si ravveda.

Continua a leggere
15 Gennaio 2020

Una ratifica incomprensibile

Appunti, Attualità, Democrazia, Diritti, Giustizia, XVIII Legislatura

E così il PD ratifica una legge inizialmente votata anche dalla Lega. Incomprensibile. Il voto di oggi in commissione giustizia che avalla l’approccio giustizialista sulla prescrizione dimostra che ‘il Re è… Gepostet von Roberto Giachetti am Mittwoch, 15. Januar 2020

Continua a leggere
11 Gennaio 2020

Il risveglio di Foggia

Appunti, Foggia, Giustizia, Puglia

Ieri la città in cui sono cresciuto e ho passato tutti gli anni della mia formazione, Foggia, la città dove è nata mia sorella e i miei genitori hanno passato la maggior parte della loro vita, ha visto per la prima volta una grande manifestazione contro le mafie che stanno strangolando la sua vita e […]

Continua a leggere
10 Maggio 2019

L’intergruppo per la separazione delle carriere dei magistrati

Appunti, Attività parlamentare, Giustizia, XVIII Legislatura

Ieri pomeriggio ho partecipato alla conferenza stampa dell’intergruppo sulla separazione delle carriere dei magistrati. Si tratta di un principio ovvio: in un processo penale costruito sul modello accusatorio, per definizione accusa e difesa devono essere sullo stesso piano e quindi il giudice deve essere terzo rispetto a entrambe le parti. Se pubblico ministero e giudice […]

Continua a leggere
20 Novembre 2014

Diritto e Giustizia

Ambiente, Attualità, Democrazia, Giustizia, Lavoro

Come nel caso Cucchi, anche per il caso Eternit la linea di chi osserva dovrebbe essere quella per cui “le sentenze non si commentano”. Eppure, quando la giustizia trasmette un senso di ingiustizia, non si può nemmeno far finta di niente. La legge va rispettata, mancherebbe, e i magistrati hanno il compito di applicare le […]

Continua a leggere
31 Maggio 2013

La pezza peggio del buco?

Attività parlamentare, Giustizia, XVII Legislatura

Il mio comunicato stampa sulla riforma delle Circoscrizioni giudiziarie. TRIBUNALI SOPPRESSI – SCALFAROTTO (PD) BENE LA RIFORMA DELLE CIRCOSCRIZIONI GIUDIZIARIE, MA EVITIAMO CHE LA PEZZA SIA PEGGIORE DEL BUCO “L’Italia è il paese dei campanili e si sa che si vorrebbe oltre che un tribunale, anche un aeroporto, un’università e un casello autostradale in ogni […]

Continua a leggere