17 Novembre 2011

L’ultima conseguenza

Appunti

Ieri tutti i telegiornali hanno dato in pompa magna la notizia di questa mostra che ricorda le gesta della Democrazia Cristiana e del convegno inaugurale al quale si sono trovati tutti, politici della prima e della seconda Repubblica. Nelle immagini dei telegiornali si vedevano Casini e Rotondi, Pisanu e Franceschini, De Mita e addirittura Forlani. Il messaggio era: il governo Monti ha rimesso insieme gli ex democristiani di PD e PDL, è la rivincita della balena bianca. Un trionfo, insomma. E invece a guardare tutte quelle vecchie glorie, primo fra tutti il redivivo Cirino Pomicino, non ho potuto fare a meno di pensare a quanti padri del nostro gigantesco debito pubblico ci fossero in quella sala. E che sì, in fondo il governo Monti ha un collegamento con la storia della DC degli anni ’80. Non ne è la rivincita, ma l’ultima inevitabile conseguenza.

Una replica a “L’ultima conseguenza”

  1. vittorio rando ha detto:

    questi democristiani campano cosi’ a lungo, perche’ mancop il padre eterno li vuole al suo cospetto.