Articoli taggati ‘Laicità dello Stato’

11 Maggio 2017

Un anno dalle Unioni civili

Appunti, Attività di governo, Attualità, Democrazia, Diritti, Governo Renzi, Laicità, Pari opportunità, Partito Democratico, Politica italiana, XVII Legislatura

L’anniversario oggi dell’approvazione della legge sulle unioni civili non celebra solo un atto di giustizia e di equità verso un certo numero di cittadine e cittadini italiani, a lungo conculcati nel loro legittimo diritto a vedere riconosciuto sul piano giuridico il proprio umano sentimento. Stiamo ricordando la conquista di un nuovo statuto di libertà per […]

Continua a leggere
15 Marzo 2013

Primo giorno di scuola – 2

Appunti

Non mi sono unito alla standing ovation per il papa. Mi è anzi sembrato singolare che Antonio Leone, che presiedeva la seduta, abbia salutato il nuovo papa Francesco prima ancora di Giorgio Napolitano. Alla standing ovation per il quale mi sono invece unito con convinzione.

Continua a leggere
1 Marzo 2013

I progetti di legge di Rete Lenford

Diritti, Laicità

Rete Lenford – avvocatura per i diritti LGBT – ha elaborato tre belle proposte di legge: una sul matrimonio egualitario, una sul contrasto all’omofobia e alla transfobia, una sulla modificazione dell’attribuzione di sesso. Sono tre proposte di legge di assoluta civiltà, belle e ben scritte, che un gruppo di eletti (in particolare del M5S e […]

Continua a leggere
19 Gennaio 2012

Il registro dei testamenti biologici a Milano

Appunti, Laicità, Milano

Solo una notizia: ieri si è riunito per la prima volta quello che diventerà il comitato promotore per una delibera di iniziativa popolare che istituisca a Milano il registro dei testamenti biologici. Il registro non era nel programma elettorale di Giuliano Pisapia e quindi l’idea, nata da un gruppo di cittadine, è quella di portare […]

Continua a leggere
13 Luglio 2011

Una democrazia

Democrazia, Laicità

L’approvazione della legge sul testamento biologico a Montecitorio è stata l’ultima violenza che questa destra ha fatto alla coscienza civile del paese. Le parole di Rodotà, Englaro, Welby, Marino hanno già raccontato tutta l’oscenità di questa legge. Dal canto mio non aggiungo nulla, se non che la legittima aspirazione di vivere in un paese laico […]

Continua a leggere