6 settembre 2011

Uno sciopero che non capisco

Lavoro

Penso tutto il male possibile di questa manovra e di questo governo, credo che in questo paese quelli che pagano siano sempre e solo i più deboli e i soliti, penso anche che il lavoro in Italia sia probabilmente l’emergenza numero uno e che la norma dell’articolo 8 sia un’idea sciagurata. Eppure non capisco cosa c’entri con tutto questo uno sciopero generale e perché il mio partito abbia deciso di aderirvi ufficialmente.