Articoli taggati ‘Storace’

1 febbraio 2012

Lusi a parte, due pensieri su Rutelli

Appunti

Su Lusi non c’è molto da dire più di quello che abbia già detto lui. Quello che però mi fa riflettere è la posizione di Rutelli che se ne è andato dal PD ma in questa vicenda pare ancora dentro al Partito: i legami finanziari – come in ogni divorzio – restano sempre un coacervo […]

Continua a leggere
25 novembre 2009

L'estinzione del pappagallo italico

Uncategorized

E’ la giornata internazionale contro la violenza alle donne. L’Italia ancora non ha – e non mi stancherò mai di ricordarlo – una legge che scoraggi (soprattutto) e punisca (anche, e severamente) gli abusi fisici contro le donne, come quella che si è data la Spagna. E tuttavia dove mi pare che siamo più in […]

Continua a leggere
  • Ivan Scalfarotto

    Deputato del Partito democratico. Sottosegretario per le riforme costituzionali e i rapporti con il Parlamento. È fondatore di "Parks - Liberi e Uguali".
  • Bentornato Marco, bentornato Gianluca

    Dopo Marco Vallisa, liberato l’altro ieri, oggi la Farnesina ha annunciato la liberazione di Gianluca Salviato, l’altro ostaggio italiano rapito in Siria. Bravissimo Paolo Gentiloni e bravissima la sua squadra. Il Governo lavora naturalmente per ottenere la liberazione degli altri quattro ostaggi: Vanessa Marzuolo e Greta Ramelli e Padre Paolo Dall’Oglio – tutti rapiti quest’anno in Siria – e Giovanni Lo Porto che era in Pakistan e che manca all’affetto dei suoi cari dal 2012.

    Solo poche ore prima della liberazione di Vallisa, mercoledì scorso, avevo parlato in aula degli ostaggi e del lavoro indefesso del governo per riportarli a casa. Si celebrava – nell’anniversario della strage di Nassiriya – la ricorrenza della “Giornata del ricordo delle vittime militari e civili nelle missioni internazionali per la pace”, istituita nel 2009 (il video è qui sotto, a partire dal secondo 39).

    Voglio aggiungere un’altra cosa. Ho ricordato, tra i familiari delle vittime, i compagni e le compagne di vita dei caduti. E’ stato un piccolo gesto di risarcimento per Adele Parrillo, la compagna di Stefano Rolla, più volte maltrattata dalle autorità e dallo Stato e disconosciuta come vedova a causa del fatto che Stefano e Adele erano “solo” una coppia di fatto. Il dolore e la mancanza, come noto, non fanno queste stupide distinzioni.

  • Ma questa è la mia gente

    Ma questa è la mia gente

    Un viaggio nel Partito Democratico in diciassette conversazioni con i suoi protagonisti.