Articoli taggati ‘Sicilia’

Fatta l’Italia, completare gli italiani

9 febbraio 2013

Oggi sono andato ad ascoltare Beppe Severgnini che presentava il suo ultimo libro, “Italiani di domani”, al liceo classico “Lanza” di Foggia, che poi è il liceo dove ho studiato. Beppe ha detto un sacco di cose notevoli ai tantissimi ragazzi presenti e, tra le tante, ha detto che spesso la diffidenza dei settentrionali nei […]

{ Continua a leggere / Commenti chiusi }

Tra Monti e Batman

30 ottobre 2012

Ho seguito i risultati delle elezioni siciliane qui da New York. Non vorrei drammatizzare ma a me pare l’ennesima e forse ultima “wake up call” dell’elettorato al nostro sistema politico. La vittoria di Crocetta mi fa piacere, mancherebbe, ma non mi pare sia una notizia di cui felicitarsi, beandosi al contempo nell’ignorare il sostanzioso contorno […]

{ Continua a leggere / 1 Commento }

L’elezione di Crocetta e i diritti dei gay

30 ottobre 2012

Lettera 43 mi ha chiesto di commentare l’elezione di Crocetta dal punto di vista dell’avanzamento dei diritti degli omosessuali in Italia.

{ Continua a leggere / Commenti chiusi }

Rispettare l’esito delle primarie

15 marzo 2012

Non sono davvero un fan di Ferrandelli e continuo a pensare che la candidatura di Rita Borsellino a sindaco di Palermo avrebbe avuto un impatto simbolico e culturale enorme. Rita Borsellino su quella poltrona sarebbe stato un messaggio planetario di rinascita civile e finalmente la vittoria visibile dello Stato e delle istituzioni sulla mafia e […]

{ Continua a leggere / 5 Commenti }

Come risolvere il problema delle alleanze del PD

6 marzo 2012

Vedo una grande richiesta emergere affinché si convochi la Direzione Nazionale per stabilire la politica delle alleanze del Partito democratico. Se la Direzione venisse convocata su questo ordine del giorno interverrei perché, prima di discutere di Casini e di Vendola, chiarissimo bene tra di noi: 1. Cosa pensiamo dell’esperienza del governo Monti e della sua […]

{ Continua a leggere / 7 Commenti }

La soap opera delle primarie a Palermo

1 febbraio 2012

Il partito occupa una bella fetta del mio tempo, per cui mi considero mediamente più informato sulle vicende politiche della media degli italiani. Eppure devo confessare che ho praticamente perso il filo della vicenda della scelta del nostro candidato per le elezioni a Palermo: una trama che nemmeno una soap opera, anzi peggio, dato che […]

{ Continua a leggere / 1 Commento }

Direzione Nazionale, il mio intervento

3 ottobre 2011

Ho parlato in direzione e ho detto: 1. Elezioni subito. Come si fa un governo di transizione in questo parlamento? E non è la mancanza di leadership uno dei problemi che i mercati rimproverano all’Italia? Se non ci proponiamo noi per governare, non abdichiamo forse a una delle nostre responsabilità? 2. Il documento della BCE. […]

{ Continua a leggere / 4 Commenti }