Articoli taggati ‘Crisi economica’

Una riforma frutto delle proposte democratiche

22 marzo 2012

Il mio pezzo per Europa. Se lasciamo per un attimo da parte la nuova disciplina dei licenziamenti fondati su ragioni economiche e organizzative è fuor di dubbio che il mercato del lavoro disegnato dalla riforma Fornero è un mercato del lavoro migliore e più civile della giungla cui siamo stati abituati. Aumenta il costo dei […]

{ Continua a leggere / 9 Commenti }

Non nel mio caveau

28 febbraio 2012

Francamente indispettisce l’atteggiamento delle banche sulla questione del conto corrente gratuito per i non abbienti. Al di là degli ottimi argomenti svolti da Alberto Bisin sulla prima pagina di Repubblica circa il livello bassissimo di concorrenza nel mercato bancario italiano, il tema è di nuovo quello del “non nel mio giardino”. Se per combattere l’evasione […]

{ Continua a leggere / 2 Commenti }

Tra la via Emilia e il West

25 ottobre 2011

Di ritorno da Bologna e arrivato in Texas, approfitto delle ore supplementari regalatemi dal fuso orario (da voi è l’una di notte, qui sono passate da poco le 18) per qualche pensiero a valle dell’evento di Bologna organizzato da Civati e Serracchiani e anche sulle cose che si muovono sulla linea L’Aquila-Bologna-Firenze. “Il nostro tempo” […]

{ Continua a leggere / 1 Commento }

Contro Nesi

30 agosto 2011

Il mio pezzo per Il Post. Ho da poco finito di leggere il libro vincitore del Premio Strega di quest’anno, “Storie della mia gente“, l’ultimo lavoro di Edoardo Nesi. È il racconto del tramonto dell’industria tessile a Prato e anche una denuncia potente contro la politica nazionale (spalleggiata da economisti come Francesco Giavazzi, cui è […]

{ Continua a leggere / 9 Commenti }

Candidarsi a guidare il paese

14 dicembre 2010

Non potrei essere più d’accordo con Francesco Costa che sul suo blog sostiene che a questo punto l’unica cosa da fare è chiedere subito le elezioni e prepararci alle medesime. Non penso però che sia soltanto una questione di mancanza di alternative. E’ vero che le elezioni anticipate non sono di certo l’ideale in questa […]

{ Continua a leggere / 1 Commento }

In bianco e nero

14 dicembre 2010

Sto cercando di arrivare in centro a Roma e il tassista si chiede come evitare i disordini e il pericolo. Da casa mi mandano messaggi raccomandandomi di stare attento. Mi tornano in mente le immagini dei telegiornali della mia infanzia. Brutta roba, davvero. E chi ha governato questo paese per tanti anni dovrebbe sentirne tutta […]

{ Continua a leggere / Commenti chiusi }

Déjà vu

14 dicembre 2010

Un’amica mi scrive: “Ma con tutto quello che è successo oggi, non ti pare di avere un déjà vu? Con i disordini e tutto il resto, non ti sembra il finale de ‘Il Caimano’?”

{ Continua a leggere / 1 Commento }