Archivio del 2013

31 dicembre 2013

L’inno e la gioia

Appunti

Un’amica molto amata mi ha mandato, allegato al suo messaggio di auguri, questo bellissimo video. Faccio miei l’inno e la gioia, e lo condivido volentieri con tutti voi che passate di qua. E’ stato un anno duro e difficile. Per me, un anno che per molti motivi – politici, e anche personali – non potrò […]

Continua a leggere
30 dicembre 2013

Solo piccole miserie

Democrazia, XVII Legislatura

“L’altro insegnamento riguarda la natura profonda del movimento grillino. Che somiglia in molti suoi aspetti a movimenti a sfondo totalitario che hanno segnato la storia del Novecento. Nel periodo più studioso della mia vita mi sono occupato di bolscevismo e stalinismo, e spesso mi trovo a riconoscere nelle dinamiche dei grillini le stesse che portarono […]

Continua a leggere
30 dicembre 2013

Aspettando qualcosa

Appunti

Siamo alla fine di questo stranissimo anno, che volge al termine lasciandoci con la sensazione che sia stato un anno passato nell’attesa di qualcosa. Prima la nuova legislatura che doveva essere la legislatura del cambiamento e invece è andata colme è andata. Poi un nuovo presidente della repubblica, che non siamo riusciti ad eleggere. Poi […]

Continua a leggere
22 dicembre 2013

Il “Bhutanellum”

Riforme, XVII Legislatura

Scopro oggi, da un bell’articolo di Mattia Feltri su La Stampa, il “Bhutanellum” (che poi sarebbe la legge elettorale vigente nel Bhutan, se ne parla diffusamente nel blog “Portmeirion”). Semplice è semplice: c’è un primo turno nel quale si vota solo il simbolo del partito, tra tutti i partiti che vogliono presentarsi. Zero candidati e […]

Continua a leggere
21 dicembre 2013

Letta faccia come Obama, mandi la Concia a Sochi

Diritti, L'Huffington Post

La decisione di Obama di mandare Billie Jean King a rappresentare gli USA all’inaugurazione dei giochi olimpici invernali di Sochi è semplicemente perfetta. Costruttiva, perché al contrario dei boicottaggi non penalizza lo spirito olimpico, ed efficace, perché tira un pacifico ma evidente manrovescio a Putin dimostrandogli che le persone omosessuali esistono e spesso eccellono nelle […]

Continua a leggere
21 dicembre 2013

Cambia il ciclo del lavoro, l’articolo 18 non è il problema

Europa Quotidiano, Lavoro

Cerchiamo di capire su cosa giri questa famosa e antichissima polemica sull’articolo 18. La questione, messa giù brutalmente, è se consentire agli imprenditori di assumere senza il vincolo dell’inamovibilità sia garanzia di un aumento dell’occupazione. Comprendere, in altre parole, se i datori di lavoro sarebbero più disposti ad assumere se sapessero di poter liberamente licenziare. […]

Continua a leggere
21 dicembre 2013

Adelante, adelante!

Appunti

Nicodemo non si controlla, la Madia è una stordita che non distingue un ministro dall’altro, Taddei è stato bocciato al concorso, Serracchiani scrocca il passaggio in aereo da Letta, Maria Elena Boschi ha le scarpe leopardate e Alessia Morani è famosa per i suoi tatuaggi. Se questi sono la profondità dell’analisi critica e lo spessore […]

Continua a leggere